Titolo del progetto
Aula computer nella scuola secondaria Kilombero

Localizzazione
Tanzania – distretto Kilombero – villaggio di Ifakara

Durata
3 anni (2014-2016)

Settore di intervento
Scolarizzazione informatica pratica

Obiettivo generale
Potenziamento qualitativo e quantitativo dell’educazione informatica

Attività

  • Installazione di 10 computer, una stampante e un proiettore
  • Corso do formazione per gli insegnanti
  • Ristrutturazione della ampia aula biblioteca per scambio con aula computer più piccola (2018)
  • Fornitura e posa di mattonelle sul pavimento della ex-biblioteca e consegna lavagna bianca con relativo pennarello (2018)

Valutazione

  • Incontri con il preside e con gli insegnanti della scuola
  • Incontri con le autorità scolastiche
  • Relazioni trimestrali dell’Associazione locale referente sulle attività svolte e sui risultati ottenuti

Partner locale
Organizzazione Non Governativa “YOSEFO” (Youth Self Employment Foundation) e Autorità locali: D.E.O. (District Education Officer) e D.E.D. (District Executive Director)

STORIA DELLA SCUOLA

Kilombero è la più antica scuola secondaria del villaggio di Ifakara. E’ frequentata da 903 studenti (M 435; F 454) (dati 2019)

L’idea di proporre un’aula computer nella scuola secondaria Kilombero è nata dopo l’esperienza positiva  realizzata nella scuola Madukani, dove la realizzazione di una aula computer ha portato come risultato una aumentata frequenza alle lezione degli alunni e una maggiore motivazione degli insegnanti al loro lavoro.

La scelta della scuola Kilombero è motivata dalla precedente conoscenza della scuola. Infatti dal 2003 al 2006 l’Associazione MICHE ha sostenuto le spese di iscrizione a questa scuola per 10 orfani (nove ragazze e un ragazzo), selezionati dal consiglio di Istituto sia per condizioni economiche particolarmente difficili sia perché,  già inseriti nel progetto a sostegno di sei scuole elementari, avevano superato con successo l’esame finale del settimo anno.

Durante l’anno scolastico 2003, inoltre, quattro volontarie del Servizio Civile Nazionale, inviaste per otto mesi ad Ifakara, nell’ambito del Progetto a sostegno dell’educazione, hanno incontrato regolarmente i dieci studenti e con loro si sono impegnate in ore di conversazione in lingua inglese.
L’Associazione MICHE ha inoltre contribuito alla costruzione nella scuola di servizi igienici per le ragazze (i servizi igienici allora in dotazione erano esterni alla scuola).

Nel 2014 l’Associazione MICHE, con un contributo anche dell’Associazione Quinoa, ha deliberato di donare a questa scuola 10 computer e una stampante per dare ai ragazzi la possibilità di realizzare esperienze pratiche di laboratorio informatico, come previsto dai programmi ministeriali.

Aggiornamento 2018-2019

Nel 2018 sono stati nominati dal ministero due nuovi insegnanti per la materia “computer e nuove tecnologie” e nel 2019 l’Associazione MICHE ha contribuito allo spostamento dei computer in un’aula più grande ristrutturata e fornita di pavimentazione a mattonelle e lavagna bianca, allo scopo di combattere la polvere dannosa per i computer.

 

Annunci